Le nostre classi

La classe Sesta


La giornata della Sesta (la "prima media") comincia con i ritmi: poesie, brani in preparazione delle recite,  canti (anche in inglese o spagnolo) abbinate a movimenti di coordinazione e di respirazione.
I ritmi sono in tema con ciò che i ragazzi stanno apprendendo durante l’epoca o le materie.

Le epoche della Sesta: fanno la loro comparsa due nuove discipline, la Mineralogia e la Fisica importantissime in questa fase evolutiva dei ragazzi e destinate a dare un forte impulso di crescita: in particolare la Fisica è disciplina in cui si sviluppano con grande intensità la capacità di osservazione e di descrizione obiettiva dei fenomeni. Gli argomenti sono profondamente connessi allo sviluppo fisico, animico e spirituale dei ragazzi.

  • Italiano (si prosegue lo studio della grammatica e si inizia l´analisi logica)
  • Letteratura: l´epica (Odissea, Iliade) e libri di lettura a casa
  • Storia: gli antichi Romani
  • Geografia: l’Europa
  • Mineralogia e geologia: l’origine della terra, le ere geologiche, la qualità  delle rocce silicee/calcaree.
  • Matematica: potenze, frazioni, espressioni
  • Geometria: si introducono gli strumenti tecnici (compasso e squadrette)
  • Fisica: acustica, ottica, termologia, elettrostatica, magnetismo. Le epoche di Fisica consistono in esperienze pratiche proposte dal maestro e nell’attenta osservazione da parte degli allievi dei fenomeni che si verificano davanti ai loro occhi


Materie settimanali: Spagnolo, inglese, lavori manuali, musica, euritmia, arte e, quando possibile, arte circense. Fanno la loro comparsa le esercitazioni di italiano e scrittura creativa, di matematica e geometria.

Attività artistiche e manuali: si dipinge con gli acquerelli, disegno con la matita, chiaro/scuro col carboncino, gessetti. Si modella con la creta.

Aumentano in Sesta le uscite e le gite didattiche: ad esempio

  • l´uscita di mineralogia (montagne, miniere, cave, ...), per scoprire le rocce calcaree e le grotte. Ci si può anche arrampicare su una parete rocciosa.
  • un´uscita per Ottica, ad esempio all’Istituto dei Ciechi - dialogo nel buio.
  • l´uscita per vedere l’alba
  • uscite per musica dal vivo, ad esempio concerti al Conservatorio
  • L’uscita didattica principale è legata all’atmosfera della classe, ossia l’eta Romana. Tradizionale la gita a Roma, oppure a Pompei o in altri siti fortemente legati alla Storia romana.


L´Intervallo si svolge con le classi dei grandi (medie). Insieme alle altre classi si partecipa alle feste dell´anno (S. martino, Bazar di natale, Festa di primavera, ...)


CALENDARIO

NEWSLETTER

Vuoi essere informato sulle attività inerenti alla nostra Associazione?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


LE ATTIVITA

Il programma culturale
a.s. 2019 - 2020
(scarica qui il progamma)



SOSTIENICI COL TUO 5X1000!